Lloris, spesi 17mila euro per un cane da guardia

Lloris, spesi 17mila euro per un cane da guardia post thumbnail image

La paura fa 90 ma nel caso di Lloris fa 17.000, come gli euro spesi per acquistare un cane da guardia. Il portiere del Tottenham ha seguito il detto “meglio prevenire che curare” e ha scelto di fare questo investimento per proteggere la sua abitazione da eventuali furti. Negli ultimi tempi infatti, i casi di rapine all’interno degli appartamenti dei calciatori sono diventati sempre più frequenti ed è proprio questo il motivo che ha spinto Lloris a prendere questa decisione. Come riportato dal quotidiano spagnolo As l’estremo difensore ha deciso di acquistare un pastore tedesco da Elite Protection Dogs, un’associazione con sede a Londra specializzata nell’addestramento di cani da guardia e da difesa.

Il calciatore dunque non ha badato a spese e per proteggere la sua famiglia e la sua casa si è fatto questo regalo da 17mila euro. Il francese non è l’unico ad aver fatto questa scelta. Qualche mese fa infatti anche il suo compagno di nazionale Pogba decise di investire 15mila sterline per un rottweiler della stessa agenzia seguendo un trend partito da altri suoi compagni del Manchester United come Rashford e Jones. «I calciatori sono individui che possono essere bersagliati» aveva raccontato al Sun il proprietario della Elite Protection Dogs, aggiungendo: «Vogliono qualcosa che faccia stare al sicuro la loro famiglia quando non ci sono».

Hugo Lloris

Fonte foto: Pngimage

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Post